Gardaland

Oblivion - The black hole

Il primo Dive Coaster in Italia

Concorso
Oblivion Xtreme

Accesso ad Oblivion – L'addestramento interattivo

< Torna alla home

Per abilitarti all’esperienza di pura adrenalina che ti attende, abbiamo predisposto una serie di prove che dovrai svolgere e superare.

Entra nel Centro di Addestramento, segui le istruzioni e preparati a vivere Oblivion – The Black Hole!

Se accetterai di affrontare la sfida, sarai scansionato e registrato, dopodiché verrai addestrato per attraversare il buco nero.

Sfiora con il puntatore i numeri nell’immagine
01 02 03 04 05 06 07 08 09 10 11 12 13 14

01. registrazione

Benvenuta recluta! Complimenti per il coraggio dimostrato nell’aver accettato volontariamente di prendere parte alla folle missione di Oblivion –The Black Hole!

Entra e consenti ai nostri sistemi di scanner di rilevare il tuo stato. I monitor, i contatori e le videocamere posizionate lungo tutto il perimetro dell’area ci consentono di monitorare i tuoi progressi fisici e psichici, solo così saremo in grado di stabilire la tua idoneità e lo stato di avanzamento del tuo addestramento per intraprendere la missione verso l’oblio.

Non permettere che l’atmosfera caotica ti destabilizzi; controlla la tua ansia!

Numerosi scanner, suoni confusi, flash disorientanti sparati dritti nei tuoi occhi… cerca di non desistere dal registrarti, abbiamo bisogno di te.

02. arruolamento

Accedi alla zona di arruolamento attraverso dei tornelli che ti assegnano il tuo numero di matricola e attendi di procedere nel percorso di addestramento.

La porta automatica si chiude alle tue spalle: le informazioni che ti vengono date sul misterioso buco nero e la sua genesi sono altamente confidenziali.

Fai molta attenzione ai simboli che ti vengono spiegati, sono fondamentali alla comprensione dell’intero processo di addestramento.

Non appena la porta automatica si apre di fronte a te, segui senza timore la luce arancione che delinea il percorso.

03. preparati ad oblivion

Percorri il corridoio che si dipana di fronte a te, ti conduce all’area di osservazione.

Sii pronto a recepire qualsiasi informazione visiva e sonora proveniente dai vari monitor: sono informazioni imprescindibili per capire l’origine del misterioso fenomeno, le anomalie che ha generato e lo stato di allarme creato nella popolazione, tutto quanto fino ad oggi gli studiosi hanno scoperto su questo inspiegabile accadimento.

Solo ora sei pronto a vedere da vicino il buco nero, l’oscuro condotto spazio-temporale.

04. OSSERVAZIONE

Percorri il corridoio che si dipana di fronte a te, ti conduce all’area di osservazione.

Sii pronto a recepire qualsiasi informazione visiva e sonora proveniente dai vari monitor: sono informazioni imprescindibili per capire l’origine del misterioso fenomeno, le anomalie che ha generato e lo stato di allarme creato nella popolazione, tutto quanto fino ad oggi gli studiosi hanno scoperto su questo inspiegabile accadimento.

Solo ora sei pronto a vedere da vicino il buco nero, l’oscuro condotto spazio-temporale.

05. PREPARAZIONE

La preparazione è fondamentale!

Entra nel Centro di Addestramento e prenditi il tempo necessario per osservare e comprendere la simbologia che illustra tutte le aree a cui devi accedere e le prove a cui devi sottoporti.

La luce arancione rimane la tua guida: seguila.

06. CONSOLIDAMENTO

Seguendo la luce arancione attraverso la struttura, i tuoi punti di riferimento verranno meno in un crescente vorticare ed ondeggiare a mano a mano che procedi verso la zona successiva.

Dietro l’angolo il drammatico spettacolo del tunnel rotante dagli accecanti colori, che si distende nell’infinità grazie ad ingannevoli specchi appositamente posizionati nella stanza, capaci di ricreare fedelmente il dipanarsi dello spazio e del tempo.

Devi procedere anche se la luce direzionale inizia a curvarsi e ruotare disorientandoti; devi assolutamente raggiungere il primo pannello segnaletico mentre tutto volteggia e ruota fuori da ogni controllo, in balia del potente vortice.

Svolta l’angolo, la preparazione continua. Resisti al disorientamento anche se tutto ruota intorno a te, anche se potenti luci ti accecano e frastornanti suoni ti martellano … Se riesci ad uscire, le tue capacità psico-fisiche saranno consolidate per l’attraversamento del condotto spazio-temporale.

07. INFORMAZIONE

Vai oltre. Nella prossima zona trovi le indicazioni relative alla procedura di preparazione.

Le pareti che ti circondano sono costellate di sfide e attività interattive appositamente studiate per fornirti tutte le informazioni più dettagliate sul buco nero, i suoi effetti, come si è costituito e perché esiste…

Solo se lo conosci a fondo lo puoi comprendere e sfidare.

08. REAZIONE

Accedi ora alla successiva area, dove ti viene spiegato dettagliatamente come reagire agli effetti causati dal buco nero.

Non appena svolti l’angolo, vedi degli schermi neri e, dalla parte opposta, impronte segnate al suolo.

Un conto alla rovescia inizia inesorabile proprio di fronte ai tuoi occhi 3…2…1………..

Una figura terrorizzata accompagnata da un urlo straziante appare improvvisamente sul monitor.

Controlla lo shock e la paura, mantieni il sangue freddo. Adesso sei pronto a reagire a qualsiasi cosa ti attende all’interno del buco nero.

09. ILLUSIONI OTTICHE

Entra nella zona successiva, ad attenderti trovi incredibili illusioni ottiche che ricoprono le pareti tutto intorno a te.

Un baratro senza fondo, oggetti tridimensionali in continuo mutamento … impara a non credere a tutto ciò che il buco nero ti mostra.

10. VORTICE

Appena oltrepassato il segnale esplicativo che simula la formazione del fenomeno del buco nero, ti trovi ad affrontare la prossima prova di addestramento.

Allunga le tue braccia e tocca il vortice. Attenzione: un allarme sonoro così forte da bloccarti il cuore squarcia l’etere.

Se resisti, considerati pronto a fronteggiare il vortice che ti attende nel lungo condotto spazio-temporale.

11. FORZE

Ti stai ora avvicinando alla prossima zona di preparazione.

Una sequenza di immagini drammatiche relative alla simulazione del buco nero ti accompagnano; il suolo trema, il vento soffia impietoso, le luci ti accecano e i suoni ti disorientano.

Combatti le forze avverse al tuo incedere e vai avanti; metti alla prova tutte le capacità che hai appreso sino ad ora.

12. DESTINAZIONE

In quest’area ti trovi faccia a faccia con immagini prive di spazio e tempo; proiezioni di esplorazioni, avventure, viaggi incredibili… come flash davanti ai tuoi occhi e nella tua mente, ricordi, eventi storici, il futuro…

Sopraffatto da questo spettacolo, avanza: ora sei pronto anche alle esperienze visive celate dal buco nero.

13. SEI PRONTO?

Percorri il prossimo corridoio altamente addestrato per affrontare il viaggio all’interno del condotto spazio-temporale.

Le fasi della preparazione affrontata vengono ripercorse in rapida successione; le luci ti invitano a proseguire e a sfidare senza timore Oblivion – The Black Hole.

Sulla parete di sinistra finestre unidirezionali si affacciano sulla zona riservata all’addestramento per sconfiggere le forze contrarie, offrendoti la possibilità di valutare il livello di preparazione dei tuoi compagni di viaggio.

Ti senti pronto alla missione?

14. CAMMINATA FINALE

Sei ora pronto ad entrare nel buco nero! Man mano che avanzi lungo il ponte, assumi sempre maggiore coscienza di ciò che realmente significa avventurarsi in un misterioso condotto spazio-temporale.

Memore di tutte le esperienze fatte e dell’addestramento ricevuto, è ora tempo di confrontarsi con la dura realtà.

Cosa vivrai? Dove andrai a finire? Sarai ancora tu una volta uscito da Oblivion – The Black Hole?...